Water Light Festival 2020 nell’Abbazia di Novacella

“L’opera è fatta di luce. Non si tratta di luce o di un’immagine di essa, è luce. La luce non è qualcosa che rivela, ma è essa stessa rivelazione.” James Turrell Dall’8 al 31 maggio 2020 si terrĂ  il Brixen Water Light Festival powered by durst. In occasione della quarta edizione il festival si amplia con installazioni anche a Chiusa, Fortezza e Novacella. Artisti locali e internazionali trasformeranno tutti i punti d’acqua di Bressanone e dintorni in luoghi luminosi e magici, grazie alle loro idee creative ed a speciali installazioni. Riflessioni su aspetti ecologici, economici e sociali legati all’acqua stanno alla base di ogni ragionamento artistico. Le installazioni a Novacella si terrano nel Castel Sant’Angelo. PiĂš di 20 fontane, la confluenza tra i fiumi Isarco e Rienza e altri tesori storici e culturali saranno reinterpretati in modo nuovo e trasformati... read more

Donne nell’Abbazia di Novacella

Sapevate che il 59% dei collaboratori nell’Abbazia sono donne? È noto che fino a poco tempo fa l’Abbazia era abitata anche da un’ordine di donne? L’ 8 marzo è per un’occasione per riflettere e fare una richerca sulle donne presenti nell’Abbazia oggi e all’epoca. Le donne oggi La statistica ci mostra che di circa 104 collaboratori nell’Abbazia di Novacella 62 sono donne, cioè il 59%. Le donne sono attive nel centro convegni, nell’amministrazione e nelle pulizie, ma anche nell’agricoltura, nella cantina e nella vendita dei nostri vini. L’etĂ  media delle collaboratrici è di 45 anni. Alcuni reparti sono al 100% femminili, come ad esempio la mescita e l’enoteca, ma anche parti del centro convegni ad esempio „Sicurezza sul lavoro“. Suore nell’Abbazia Dando un’occhiata alla storia dell‘Abbazia ecco che anche li troviamo la presenza delle donne. Ci sono solo alcuni fragmenti... read more

Vendemmia 2019, annata movimentata ma i vini promettono bene

A fine ottobre, con la raccolta delle uve Riesling, si è conclusa in gran parte la vendemmia di quest’anno. Rimangono ancora le ultime uve di Riesling in un vigneto nell’immediate vicinanze dell’Abbazia di Novacella. Causa meteo, quest’anno, si è rivelato particolarmente difficile per i nostri viticoltori. La gelata notturna a maggio e la grandinata in agosto, hanno messo alla prova non solo la vegetazione delle vigne ma anche la bravura e l’operosità dei viticoltori. Grazie alle splendide giornate autunnali, con giornate calde e notti fredde, la vendemmia si è svolta nei migliori dei modi. Di quantità inferiore rispetto a quella del 2018, causa il citato maltempo, la qualità dell’uva raccolta promette bene. “Si prospetta un’annata che rispecchia il nostro territorio. I vini nuovi si presentano molto fruttati e tipici, con un’acidità fresca e piacevole”,- lo afferma il nostro enologo Celestino... read more